Stiamo davvero scavando per trovare gemme spirituali?

Lettura biblica: Daniele capitoli da 4 a 6

Scaviamo per trovare gemme spirituali: (8 min)
  • Da 4:10, 11, 20-22 — Cosa simboleggiava l’immenso albero del sogno di Nabucodonosor? (w07 1/9 18 par. 5)
    La Torre di Guardia del 1/9/2007 a pagina 18 il paragrafo 5 recita...
4:10, 11, 20-22: Cosa simboleggiava l’immenso albero del sogno di Nabucodonosor? Inizialmente l’albero rappresentava Nabucodonosor in qualità di sovrano di una potenza mondiale. Dato che il suo dominio raggiunse “l’estremità della terra” l’albero deve però simboleggiare qualcosa di molto più grande. Daniele 4:17 mette in relazione il sogno con il dominio dell’“Altissimo” sul genere umano. Quindi l’albero simboleggia anche la sovranità universale di Geova, particolarmente in relazione alla terra. Il sogno ha perciò un duplice adempimento: uno relativo al dominio di Nabucodonosor e l’altro relativo alla sovranità di Geova.

Diamo più valore alle verità bibliche o al giudizio degli altri?
E' davvero così?
Isoliamo l'affermazione (è in grassetto).
L'albero che, per ammissione, rappresenta Nabucodonosor, deve simboleggiare qualcosa di molto più grande perché raggiunge "le estremità della terra".
Intanto la scrittura di Daniele 4:11 dice che l'albero raggiunge i cieli ed è visibile sino all'estremità della terra e non che raggiunge l'estremità della terra.
Non è una piccolezza, anzi, il significato è completamente diverso.
Un impero che raggiunge l'estremità della terra significa che estende il suo dominio fino all'estremità della terra, mentre un impero visibile fino all'estremità della terra significa che è famoso, conosciuto.
Prendendo per buona l'affermazione della Torre di Guardia, comunque, anche Faraone simboleggia la sovranità universale di Geova in quanto Ezechiele 31:2, 3 dice... “‘A chi somigli nella tua grandezza? Ecco, un assiro, un cedro del Libano, dai bei rami, con folte ramificazioni ombrose, e di altezza elevata, tanto che la sua cima era fra le nubi" - vedi anche Ezechiele 31:8, 9
Espressioni come "raggiungere i cieli" e "raggiungere le nubi" sono equivalenti.
Bisognerebbe capire perché tutto il meraviglioso ragionamento fatto per Nabucodonosor non si è mai fatto per Faraone.
Forse perché in Ezechiele non si menzionano "tempi" da calcolare?
Nell'albero descritto da Ezechiele possiamo trovare altre (e molte) similitudini con l'albero descritto da Daniele.
Ad esempio Ezechiele 31:6 dice "Sui suoi rami fecero i loro nidi tutte le creature volatili dei cieli, e sotto i suoi ramoscelli partorirono tutte le bestie selvagge del campo, e alla sua ombra dimoravano tutte le popolose nazioni" - confronta Daniele 4:21
Comunque la Torre di Guardia citata, per dar peso a tale affermazione, dice che "Daniele 4:17 mette in relazione il sogno con il dominio dell’“Altissimo” sul genere umano".
Anche su questa affermazione si creano diatribe davvero ingiustificate perché basterebbe saper distinguere i soggetti reltivi al racconto.
Nabucodonosor è l'albero che viene abbattuto mentre l'Altissimo è Colui che lo fa abbattere.
Cosa significa "mettere in relazione"?
Con l'albero, assolutamente nulla.
Al limite si sarebbe dovuto scrivere "Daniele fa un contrasto con il dominio di Nabucodonosor (che esiste soltanto per concessione) e il dominio di Dio il Quale domina su tutto il genere umano".
Non si capisce come l'albero che Dio decide di abbattere a motivo della sua superbia, possa raffigurare il Suo Stesso dominio - confronta Ezechiele 31:10, 11
Comunque, anche prendendo per buona questa "relazione incomprensibile" vediamo una relazione molto simile nel racconto di Ezechiele.
L'albero che raggiunse le nubi, infatti, viene descritto come "nel giardino di Dio" - Ezechiele 31:7-9
Sulla stessa linea di pensiero che identifica l'albero del sogno di Nabucodonosor come il Regno di Dio, potremmo pensare che dal momento che "l'albero Faraone" si trova nel "giardino di Dio" sia stato proprio Dio a piantarlo.
Quindi raffigura il dominio di Dio in relazione alla terra.
Se la "relazione" di cui parla la rivista ha a che fare con l'abbattimento e l'umiliazione, allora tutti gli imperi abbattuti dall'Iddio Altissimo dovrebbero rapresentare il Suo dominio perché davvero non si intravede alcun altro tipo di relazione nella descrizione fatta da Daniele - confronta 2 Re 19:14-19
Stiamo davvero scavando per trovare gemme spirituali?
Stiamo scavando?
Scavare non include la possibilità di trovare qualcosa che non ci aspetteremmo?
Se dovessimo trovare qualcosa che non ci saremmo aspettati, cosa faremo?
Molti ricacciano semplicemente la gemma nel terreno - confronta Matteo 6:21
Che dire di voi?

Altre informazioni relative all'albero del sogno di Nabucodonosor e la sua interpretazione si possono trovare nel seguente link

http://attenzioneallaprofezia.blogspot.it/2017/05/lacronologia-linterpretazione-la.html


Commenti

  1. A questo punto della nostra comprensione, direi che queste conclusioni ormai appartengono al "latte"...! :-) Ottima disamina Israeli.
    Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Acalia.
      Hai avuto modo di leggere l'articolo intitolato "La cronologia, l'interpretazione e la speculazione"? Si trova nel link riportato alla fine di questo articolo e completa, per così dire, la trattazione dell'albero e quindi il 1914.
      Concordo con te sul fatto che sia "latte", addirittura scremato a motivo di tutte le prove sia logiche che scritturali che vanno a scontrarsi con questa data (direi anche "storiche" ma ho accuratamente evitato di farne una trattazione storica) che dovrebbe essere scontato abbandonare certe "verità".
      Tuttavia, come ben sai, questa interpretazione tocca le corde emotive di molti fratelli per cui questo latte scremato diventa davvero indigeribile.

      Elimina
    2. Devo davvero riconoscere molta accuratezza nel tuo ragionamento. Riflettendoci, a tuo parere potrebbe la scrittura di Ezechiele sottolineare il doppio adempimento di Daniele 4?

      Elimina
    3. Grazie anonimo per la tua domanda.
      L'articolo mette in risalto semplicemente l'applicazione errata del sogno di Nabucodonosor. Se non l'hai ancora fatto, vai a leggere il seguente articolo
      http://attenzioneallaprofezia.blogspot.it/2017/05/lacronologia-linterpretazione-la.html

      Una volta letto, se hai delle domande o dei dubbi, scrivimi pure.
      Saluti

      Elimina
    4. ServeUnaSvolta3 ottobre 2017 08:39

      Caro Israeli, ottima analisi del testo, condivido anche le tue conclusioni. Grazie

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Scaviamo per trovare gemme spirituali: Marco capitoli 3 e 4

Stiamo davvero scavando per trovare gemme spirituali?

Benvenuto e indice degli argomenti principali