Post

Visualizzazione dei post da ottobre, 2023

Israele vero ed Israele falso a confronto: distinguerli per non cadere vittima dei falsi profeti

Immagine
Così parla il SIGNORE, che ha dato il sole come luce del giorno e le leggi alla luna e alle stelle perché siano luce alla notte; che solleva il mare in modo che ne mugghiano le onde; colui che ha nome: il SIGNORE degli eserciti. «Se quelle leggi verranno a mancare davanti a me», dice il SIGNORE, «allora anche la discendenza d'Israele cesserà di essere per sempre una nazione in mia presenza». Così parla il SIGNORE: «Se i cieli di sopra possono essere misurati e le fondamenta della terra di sotto, scandagliate, allora anch'io rigetterò tutta la discendenza d'Israele per tutto quello che essi hanno fatto», dice il SIGNORE – Geremia 31:35-37 Nuova Riveduta La scrittura guida di questo articolo utilizza un linguaggio iperbolico: ovviamente non vuol dire che un giorno avrebbero misurato l’universo o scandagliato le profondità della terra ma proprio il contrario. Visto che questo non sarebbe mai successo Egli sta dicendo "Io non vi lascerò mai. Non vi abbandonerò mai &q

Giuseppe: un modello dello schiavo fedele

Immagine
Qual è mai il servo fedele e prudente che il padrone ha costituito sui domestici per dare loro il vitto a suo tempo? Beato quel servo che il padrone, arrivando, troverà così occupato! Io vi dico in verità che lo costituirà su tutti i suoi beni – Matteo 24:45-47 Nell’articolo del 2018 intitolato “ Comprendiamo l’identità dello schiavo fedele ediscreto ” si mettevano in luce le ragioni di due “schieramenti”, se così vogliamo dire, ovvero coloro che sostengono l’esistenza di questo schiavo fedele come figura letterale e specifica e chi, invece, asserisce che non sia da prendere alla lettera in quanto tutti i cristiani dovrebbero essere “schiavi fedeli e saggi” (vedi la nota in calce) . Per questi ultimi non ci sarebbe stato alcun “corpo governante”, figura umana di riferimento o qualsivoglia altra definizione. Con qualche giro di parole e versione più o meno articolata, essi sostengono che tutti danno cibo, tutti lo ricevono, tutti insegnano, tutti imparano, tutti sono alternativa

Video

Immagine1

Immagine2


Immagine3


Immagine4


Immagine5


Immagine6


Vuoi saperne di più? Scrivimi

Nome

Email *

Messaggio *