Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2018

Vi espelleranno dalla sinagoga

Immagine
“Vi espelleranno dalle sinagoghe. Anzi, verrà il tempo in cui chi vi ucciderà penserà di aver reso sacro servizio a Dio” - Giovanni 16:2
Lo scopo di “attenzioneallaprofezia” è, ed è stato sin dall’inizio, porre un’attenzione maggiore alla profezie bibliche in quanto parte della Parola di Dio “utile per la salvezza” - 1 Tessalonicesi 5:19-21; 2 Timoteo 3:14-17 Come ribadito nell’articolo intitolato “Riconoscere il popolo di Dio attraverso la parola profetica”*, che consiglio di andare a rileggere a chiunque abbia dimenticato i passaggi fondamentali, questo blog non ha mai incoraggiato (mai, neanche una volta) chicchessia a lasciare il popolo di Dio e il motivo è stato argomentato scritturalmente. Questo sarà l’ultimo articolo che affronterà la questione quindi il lettore è invitato a confrontare le scritture e a meditarci sopra. Come per ogni altra decisione, ognuno renderà conto a Dio per cui questo articolo non deve essere inteso come una ramanzina verso nessuno. Partendo dal principio ch…

Annuncio. "144.000 e oltre" disponibile come volantino

Da oggi potete scaricare e stampare l'articolo "144.000 e oltre" privo della parte introduttiva riportata nel blog.
Il link da cui scaricare il materiale è il seguente

https://www.dropbox.com/s/2lr4xo0i9rbyalc/volantino144.odt?dl=0

Il volontino è privo di immagini e la lunghezza è di tre fogli A4 (sei facciate).
Chiunque ritenga sia importante far conoscere la verità biblica, di cui i 144.000 sono solo una parte, è invitato a stampare il volantino e ad inviarlo a tutte quelle persone che potrebbero rivelarsi di mente nobile.
Ricordate di essere prudenti.
Luca 6:45

144.000... E OLTRE

Immagine
L’articolo che segue costituirà uno sconvolgimento per una delle dottrine più solide e “intoccabili” dei testimoni di Geova. Esattamente come già fatto per l’articolo dedicato al 1914, anche in questo caso l’autore desidera mettere in chiaro che la seguente trattazione potrebbe turbare qualcuno. Il lettore è quindi invitato a valutare con attenzione se desidera o meno continuare nella lettura. L’autore di questo blog, pur non ritenendosi ispirato né infallibile, ritiene che la Parola di Dio debba avere la priorità sui nostri sentimenti o preconcetti e che Essa non possa far inciampare chi cerca davvero la Verità – Giovanni 17:17; Salmo 119:165
E dai giorni di Giovanni il Battista fino ad ora il regno dei cieli è la meta verso cui si spingono gli uomini, e quelli che si spingono avanti lo afferrano” - Matteo 11:12
Com’era prevedibile a motivo dell’effetto domino di altre dottrine già riviste, arriviamo oggi a trattare l’ennesimo articolo che costituirà un notevole cambio di visione nel n…