Premessa

Premessa (consiglio a tutti di leggerla)

I contenuti di questo blog non pretendono d'essere ispirati.
I vari post che saranno proposti potrebbero presentare grossolani errori di interpretazione.
Questo blog non nasce con l’obiettivo di creare confusione ma, al contrario, rappresenta il coscienzioso sforzo di carpire i grandi segreti della Parola di Dio – Romani 11:33
Questo blog non nasce con l’intenzione di mettere in dubbio l’autorità dello "schiavo" (Matteo 24:45) tanto meno creare una fazione o nuova religione (Efesini 4:4-6; Galati 5:19-21); al contrario rappresenta il coscienzioso sforzo di comprendere la Parola di Dio essendo, questa,
il più grande dono fatto all'umanità.
L'autore di questo blog non pretende d’avere alcun dono particolare ma ha la profonda convinzione
che “tutta la Scrittura sia ispirata da Dio” e che l’intendimento o la discussione della stessa non debba essere prerogativa di una élite o di una classe sociale particolare – II Timoteo 3:16, 17 - Matteo 11:25
Questo blog, nei post che verranno proposti, si propone l'obiettivo di utilizzare la Parola di Dio, tutte le volte che è possibile, per spiegare le profezie e la cita come fonte di Massima Autorità – I Tessalonicesi 2:13
Inoltre, questo blog, analizzerà lo scenario mondiale attuale ipotizzando futuri scenari che potrebbero sposarsi con la Scrittura – Matteo 16:2, 3
Scopo finale di questo blog è spingere ad un’attenta riflessione e rimettersi in discussione in modo
costruttivo anche davanti alle convinzioni più trincerate per continuare ad accertarci che tutto ciò in cui crediamo sia pienamente sostenuto dalla Scrittura – II Corinti 13:5
Si riconosce in tutta umiltà che questo blog “raccolga dove non ha seminato” in quanto i fondamenti
sono in gran parte dovuti agli sforzi della società "Torre di Guardia".
Il tema generale della Bibbia, fondamentale per capire la Rivelazione, nonché la profezia di Genesi 3:15 e molte altre cose sono state “prese” dalle pubblicazioni dallo "schiavo" e molte spiegazioni qui contenute non sarebbero state semplicemente possibili.
Anche gli strumenti da esso resi disponibili, primo tra tutti la Concordanza delle Scritture, ha reso
possibile un’attenta comparazione dei soggetti esaminati.
Dal momento che un difetto particolarmente umano è quello di concentrarsi sulla persona piuttosto
che sui concetti espressi, l’autore di questo libro desidera anche chiarire di essere un Testimone dedicato e battezzato, di non essere un apostata, di credere profondamente che il nome di Dio è Geova, che Gesù Cristo è il Figlio di Dio (e non parte di una trinità), che lo Spirito Santo sia la forza attiva di Dio (la stessa forza che Egli usò per creare l’intero universo), che Gesù sia morto a nostro beneficio su un palo di tortura per pagare il riscatto del peccato adamico, che la speranza per la maggior parte delle persone è la vita eterna su una terra paradisiaca e così via….
Queste premesse dovrebbero essere sufficienti per fare in modo che il lettore si concentri
solo su quello che c’è scritto e valuti, alla luce delle Scritture, se quanto riportato è quantomeno
degno di attenzione – Proverbi 18:13
Questo blog nasce anche dalla speranza che chi di dovere ma anche ogni singolo cristiano possa valutare alcuni aggiornamenti o modifiche all'intendimento attuale per quanto riguarda certe profezie.
Dal momento che alcune interpretazioni non corrisponderanno a quelle ufficiali,
e dal momento che non è desiderio dell'autore creare una pietra d'inciampo per nessuno,
si prega i testimoni di Geova troppo sensibili di non proseguire nella navigazione di questo blog.

REGOLE PER I COMMENTATORI
Come scritto nel post, lo scopo di questo blog non è creare confusione o sterili polemiche.
Questo blog è nato per essere dedicato ai cristiani testimoni di Geova ma non in maniera esclusiva in quanto coloro che amano la Bibbia possono trovarsi e si trovano in effetti in molte organizzazioni religiose. Affinché l'eventuale scambio sia incoraggiante e non una sterile polemica, tutti coloro che desiderano dare il proprio contributo devono essere abbastanza maturi da rimettersi in discussione se la Parola di Dio sembra darne motivo. Questo blog non nasce con l'obiettivo di fare discussioni filosofiche sui cosiddetti "padri della Chiesa", su Platone o chicchessia.
Allo stesso modo tutti coloro che hanno rigettato gli insegnamenti primari della Bibbia sono pregati di astenersi perché non troveranno spazio per alcun confronto.
Questo non è un blog per apostati e non saranno tollerati commenti dispregiativi sulla Bibbia ed eventuali critiche devono essere argomentate scritturalmente.
Anche se questo blog andrà a toccare alcuni intendimenti ufficiali (parlo per i testimoni di Geova, ad esempio ma non più in maniera esclusiva), ciò sarà fatto in piena coscienza e questo non costituirà una SCUSA per diffamare o denigrare coloro che prendono la direttiva (e di cui renderanno conto).
Per evitare di perdere tempo, di seguito si elenca tutto ciò che NON E' IN DISCUSSIONE
1) Il nome di Dio (Geova. Nessuna discussione sulla pronuncia esatta, se sia più corretto usare Yahweh etc.)
2) Gesù è il figlio di Dio e non parte di una trinità. Egli è morto per pagare il riscatto del peccato adamico.
3) Lo Spirito Santo è la forza attiva di Dio (la stessa che Egli utilizzò per creare l'universo e per adempiere i suoi propositi)
4) La speranza per la maggior parte delle persone è la vita eterna su una terra paradisiaca
5) I 144.000 sono un numero letterale di persone che saranno risuscitati con corpi spirituali incorruttibili e regneranno con Cristo.
6) Il Regno di Dio è un reale governo. Questo Regno spazzerà via tutti gli attuali governi.
7) Fù Gesù ad ordinare di predicare la buona notizia del Regno in tutta la terra abitata; questo viene fatto principalmente di casa in casa ma anche con ogni mezzo/metodo possibile.
Questo ovviamente non è sufficiente per dimostrare l'identità del popolo di Dio.

Stabilito cosa non è in discussione, adesso vediamo di cosa si può parlare e soprattutto come.
ETICA E REGOLE PER I COMMENTATORI
1) Ovviamente è d'obbligo un linguaggio moderato e rispettoso
2) Il Blog nasce con lo scopo di discutere (altrimenti ci sarebbero stati i commenti disabilitati). Comunque le discussioni dovrebbero essere argomentate con LOGICA e soprattutto CON LA SCRITTURA.
3) La Scrittura è la Massima Autorità per cui, nel limite del possibile, ogni dibattito dovrebbe essere sostenuto dalla Scrittura e non da idee personali

Ovviamente è LECITO fare domande in merito ai post, non essere d'accordo e chiedere ulteriori delucidazioni.
Tenendo bene in mente il rispetto delle regole sopracitate, ognuno è libero ed INCORAGGIATO a partecipare al dibattito con lo scopo di accrescere la conoscenza di tutti o anche di rafforzare un intendimento già accettato.


L'autore di questo blog si riserva il diritto di non pubblicare qualsiasi post e anche di bannare coloro i quali non dovessero rispettare una qualsiasi di queste regole.
In qualche occasione ci sarà un singolo avvertimento

Grazie per l'attenzione
Israeli Bar Avaddhòn


Commenti

  1. Ti sto leggendo con interesse e ho già avuto modo di esprimere la mia condivisione,anche se non totale,delle tue riflessioni. Vorrei affrontare alcune questioni in privato, ovviamente se è possibile,tramite email. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente, certo che è possibile. Dovresti già avere la mia email ma te la riscrivo israeli.bar.avaddhon@gmail.com

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Scaviamo per trovare gemme spirituali: Marco capitoli 3 e 4

Stiamo davvero scavando per trovare gemme spirituali?

Stiamo davvero scavando per trovare gemme spirituali?