Tradurre gli articoli

Cari fratelli che prestate attenzione alle profezie,



non preoccupatevi se gli articoli saranno meno frequenti in questi giorni.
Non sono andato in vacanza, non ho smesso di fare ricerche e non ho perso il desiderio di condividerle con altri.
Gli argomenti non mancano e, anzi, sono tantissimi.
Dobbiamo trattare accuratamente Geremia, Isaia, Ezechiele e tante altre cose ma ritengo che al momento la traduzione degli articoli debba avere la priorità.
In questo blog sono stati pubblicati, ad oggi, circa 100 articoli e anche se si riconosce umilmente che siamo ben lontani dall’avere una conoscenza completa della parte profetica della Parola di Dio, dobbiamo pensare a tutte quelle persone di altre lingue e nazioni che non hanno la possibilità di comprenderli.
Colgo l’occasione per ricordare che servono persone in grado di tradurre gli articoli in una qualsiasi lingua.
Ogni sforzo è apprezzato e se si riuscisse a tradurre anche solo un articolo a settimana sarebbe lodevole.
Non sto chiedendo favori personali ma solo di valutare, alla luce delle Scritture, quale opportunità l’Iddio Onnipotente potrebbe dare a ciascuno di noi.
Geova, certo, non ha bisogno di nessuno di noi (tantomeno di questo blog) e quindi i Suoi propositi si adempiranno comunque ma vi invito a riflettere sulla possibilità (solo possibilità) che Egli possa dare, anche all’ultimo tra noi, un grande privilegio.
Io non sono particolarmente portato per le lingue per cui mi occorre notevole tempo e sforzo per tradurre un solo articolo ma farò del mio meglio.
Invito, dunque, coloro che hanno apprezzato gli articoli di “attenzioneallaprofezia” che conoscono abbastanza bene una lingua straniera (una qualsiasi) a farsi avanti.
Il mio indirizzo mail è il seguente


Commenti

Post popolari in questo blog

Scaviamo per trovare gemme spirituali: Marco capitoli 3 e 4

Stiamo davvero scavando per trovare gemme spirituali?

La salvezza appartiene a Geova!