Benvenuto e indice degli argomenti principali

Caro fratello,

sei capitato su questo blog per caso oppure stavi cercando qualcosa di specifico?
In entrambi i casi sei il benvenuto.
Vorrei innanzitutto rassicurarti.
Questo blog non è stato aperto con scopo di criticare il Cd o ridiscutere le dottrine primarie.
Non è gestito da apostati.
E' vero, alcuni articoli toccheranno argomenti delicati e certe espressioni potresti considerarle come una critica gratuita verso chi prende la direttiva ma non è così.
Lo scopo di questo blog, come puoi anche leggere nell'intestazione, è quello di prestare attenzione alla profezia senza condizionamenti di alcun genere e senza doppi fini.
Questo verrà fatto solo attraverso l'autorità della Bibbia.
Chi ti scrive è profondamente convinto, come lo sarai anche tu del resto, che la Bibbia è la Parola di Dio.


Sappiamo entrambi che il nome di Dio è Geova e che tutte le discussioni sulla "pronuncia esatta" sono inutili e fuorvianti.
Sappiamo entrambi che Gesù Cristo è il figlio di Dio e non la parte di una trinità.
Sappiamo che il popolo di Dio è praticamente soffocato dalla zizzannia ed è quello che si sforza di predicare "la buona notizia del Regno" in tutta la terra abitata.
Quindi non preoccuparti: queste e altre verità non saranno rimesse in discussioni, anzi... saranno ribadite e rafforzate.
Non ci sarà alcun tentativo di creare sette o divisioni.
L'obiettivo è crescere nell'accurata conoscenza di Dio con un occhio di riguardo verso le profezie perché, sarai d'accordo con me, la profezia è una parte importante del messaggio divino.
Tuttavia, non potendo fare una homepage suddivisa per argomenti, se tu leggessi gli articoli presenti nella prima pagina, potresti trovarli strani, difficili da capire se non addirittura forzati.
Potresti rimanere turbato e, credimi, non ho alcun desiderio che questo accada.
Quindi il suggerimento che mi sento di darti, affinché questo percorso sia davvero edificante, è cominciare la lettura partendo dagli articoli più vecchi.
Questi sono i primi quattro elenchi degli articoli più vecchi (più avanti troverai un indice suddiviso per argomenti):






Ovviamente non sei obbligato a seguire l'ordine perfetto.
Se qualche argomento ti interessa o ti incuriosisce particolarmente, puoi cliccare direttamente su quello.
Tuttavia davvero ti consiglierei di seguire l'ordine almeno per i primi due elenchi, questo al fine di evitare che tu ti faccia delle idee sbagliate e soprattutto al fine di comprendere gli articoli più recenti.
Non sarà molto facile comprendere certi articoli se non si costruiscono delle basi a priori.
Ebbene, queste basi si trovano proprio nei primi articoli.
Chi ti scrive non si ritiene "ispirato da Dio" per cui non sei tenuto a condividere gli articoli se ritieni non tengano conto della Scrittura.
Ti incoraggio comunque a valutare esclusivamente le Scritture.

Detto questo ti auguro sinceramente che questo percorso di studio sistematico delle profezie possa essere per te qualcosa di positivo così com'è stato, e continua ad essere, per qualcuno di noi.
Prestiamo, insieme, attenzione alle profezie perché questo potrebbe fare una grande differenza nel nostro prossimo futuro.
Buon inizio

Approfittiamo inoltre dell'indice degli argomenti per aiutare tutti coloro che si fanno domande e che ritengono la Bibbia l'unica autorità. 


1260, 1290, 1335 giorni
1914: una data indicata nelle Scritture?
2300 sere e mattine
666: cosa significa?
Armaghedon distruggerà tutte le nazioni del mondo?
Armaghedon si svolgerà in un luogo letterale?
Babilonia la Grande
Chi agisce da restrizione, oggi?
Chi deve prendere gli emblemi?
Chi è “la Malvagità” descritta in Zaccaria?
Chi è il “falso profeta”?
Chi è il “piccolo corno” che si fece grandissimo?
Chi è il “re del nord”, oggi?
Chi è la “donna” di Genesi 3:15?
Chi è lo “schiavo fedele e discreto”?
Chi possiede la Verità?
Chi sono “i re provenienti dal sol levante”?
Chi sono le vergini sagge e quelle stolte?
Chi stabilisce l’interpretazione corretta?
Come riconoscere un profeta di Dio.
Cosa deve accadere nel prossimo futuro?
E’ corretta la distinzione tra “unti” e “non unti”?

Gerusalemme “di sopra” e Gerusalemme Celeste
Hai la "chiamata celeste"?

I 144.000 sono letterali?
I 144.000 saranno gli unici ad andare in cielo?
Il libro “Rivelazione” è scritto in ordine cronologico?
Il Tempio sarà ricostruito?
Inferno come luogo di tormento: è insegnato nelle Scritture? 
Israele è stato rigettato. Il popolo di Israele e il territorio?
Israele ha ancora importanza?
Israele sarà ripopolato?
Israele subirà un attacco?
L’impero anglo-americano sarà sconfitto?
L’importanza dei tipi e antitipi
La morte cancella davvero i peccati?
La proscrizione dei Testimoni di Geova è una profezia biblica?
Le nostre aspettative sono in armonia con la Parola di Dio? 
L'immagine della bestia e la bestia scarlatta sono la stessa cosa?
Quali notizie dal levante e dal nord “turbano” il re vincitore?
Quanto durerà la grande tribolazione?
Quanti re del nord e re del sud esistono?
Questo è un blog apostata?
Rispettiamo il significato delle Scritture 
Siamo il popolo di Dio?
Stabilire legalmente la buona notizia?


P.S. Desidero ricordare che servono traduttori da e verso qualsiasi lingua.
Se hai condiviso in coscienza almeno una parte degli articoli e pensi sia importante farli conoscere, scrivimi in privato e ti dirò come fare.
mail:     israeli.bar.avaddhon@gmail.com

Commenti

  1. Ciò che stai facendo è notevolmente interessante! ma non ti è venuto il dubbio che! per chi e da parecchio tempo nella congregazione tutti questi studi e revisioni possono diventare un peso?personalmente ho avuto la possibilità di conoscere dal 1959- quindi conosco tutti questi studi sulle varie profezie, di Daniele di Rivelazione,ecc. ecc. ma sinceramente rimettermi a rivedere ogni cosa,mi crea una forma di oppressione,che non mi edifica, non mi porta ad accrescere la fede, anzi mi opprime, come tutto quello che viene studiato settimanalmente, alla domenica, con inutili ripetizioni di argomenti, e anche alle altre adunanze avviene la stessa cosa, mi viene spontaneo pensare a Dio che con uno schiocco di dita crea l'Universo, mentre all'uomo lo fa vagare in una inutile ripetizione, quando invece ci sono cervelli che sono affamati di verità svelate in armonia con gli avvenimenti: la mia è una esternazione delle mie perplessità dovute alla mancata informazione che non c'è più. grazie comunque. anonimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per il tuo intervento.
      Su cosa dovrebbe concentrarsi una persona che studia la Bibbia con sincerità, sul "peso" che potrebbe portare a certi fratelli o semplicemente su quello che la Bibbia insegna? Dici che rivedere ogni cosa "non ti edifica" ma dici anche che tutto quello che viene studiato settimanalmente con "inutili ripetizioni" è pesante. Cosa bisognerebbe fare, dunque? Quando ho deciso di aprire il blog l'ho fatto perché ho sentito in coscienza che non potevo "tenere per me" queste cose (che ritengo meravigliose, concetto contrario alla noia o al peso). Invece ripetere inutilmente sempre le stesse cose senza mai approfondirle quello sì è davvero noioso e pesante. Se la Bibbia è ciò che afferma di essere, ovvero la Parola di Dio, non può essere noiosa perché le informazioni in Essa contenute non sono solo profonde ma anche vitali. Cero può essere "pesante" rimettersi in discussione per chi ha seguito una certa linea per 50 o 60 anni ma noi ci siamo dedicati a Geova e non ad uno stile di vita. Se possiamo imparare qualcosa in più, se dobbiamo modificare certe cose, lo dobbiamo fare. L'unica cosa che conta davvero è comprendere se certe cose sono insegnate nella Bibbia oppure sono semplicemente idee umane. Altrimenti non siamo diversi dalle persone che dicono "Faccio questa vita da 50 anni... sono ormai anziano... secondo te cambio proprio adesso?"

      Elimina
  2. Grazie per aver risposto, comunque non è la questione di cambiare o meno, e questione di vedere se esiste ancora la progressività sia nel Creatore che nel Cd che, ha sempre detto; il nostro Dio è un Dio progressivo nel dare le informazioni agli uomini, sinceramente sono un pò perplesso.Comunque vorrei conoscere la tua risposta su dei versetti delle scritture ebraiche, Deut 32:8-9 leggi questa scrittura come una persona che non ha mai letto la Bibbia, non interpretare, non consultare niente nemmeno la concordanza, leggi i versetti come una persona che non ha niente per spiegazione, solo questi versetti, e mi fai sapere grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Anonimo, il semplice fatto che abbia deciso di aprire questo blog dimostra che non abbia visto tutto questo "progresso", in generale, e ancor meno nell'intendimento delle profezie. Anzi se possibile ho visto proprio il contrario ma qui bisognerebbe aprire un discorso per non banalizzare il tutto in "critica". Sono più che certo che nella Bibbia ci siano tutte le informazioni che ci servono e che non ci sia nulla di "progressivo" in Essa; la Bibbia è completa di tutto ciò che ci serve - Proverbi 2:1-5; 2 Timoteo 3:16, 17 E' ovvio che non possiamo pensare, noi esseri umani, di capire tutto e subito. Proverbi infatti dice di "prestare attenzione", di "inclinare il cuore", di "chiamare l'intendimento" (quindi desiderarlo e con i giusti motivi), e di "continuare a cercare" e "continuare"... e quindi in tal caso "comprenderai il timore di Geova e troverai la medesima conoscenza di Dio". Da qui si evince che il processo di apprendimento e continuo e, per logica, richiede tempo. In merito alla scrittura di Deut. 32:8, 9 non ho consultato nulla ma ho letto il contesto (se permetti... qualsiasi persona converrebbe che una parola, presa singolarmente, può significare tutto e il contrario di tutto). Da quello che comprende significa che Dio ha creato l'uomo ed ha assegnato ad ognuno di loro un pezzo di terra ma i figli di Israele sono un popolo di speciale proprietà

      Elimina
    2. Forse ad Anonimo potrebbe essere utile leggere Deut. 10.17 che dovrebbe suggerire la chiave di lettura di Deut 32:8-9

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Scaviamo per trovare gemme spirituali: Marco capitoli 3 e 4

Stiamo davvero scavando per trovare gemme spirituali?

Stiamo davvero scavando per trovare gemme spirituali?